Inizio > Rivista Antonianum > Articoli > Schoch Sabato 31 ottobre 2020
 

Rivista Antonianum
Informazione sulla pubblicazione

 
 
 
 
Foto Schoch Nikolaus , Facoltā di Diritto Canonico, in Antonianum, 77/2 (2002) p. 409-410 .

Quattro professori della nostra Facoltà hanno partecipato dal 2-7 settembre 2001 al XI Congresso Internazionale di diritto canonico rispettivamente XV Congresso Internazionale promosso dalla “Consociatio Internationalis Studio Iuris Canonici promovendo” insieme alla Società per il Diritto delle Chiese Orientali nell’Hotel Helia alla riva del fiume Danubio nella città di Budapest. L’Università Cattolica Pázmány ha curato l’organizzazione e prepara la pubblicazione degli atti. Si tratta del più importante Congresso di diritto canonico a livello mondiale, organizzato ogni tre anni in un’altra città, ultimamente a Città del Messico (1995) e a Pamplona in Spagna (1998). Ciascuno ha presentato una comunicazione: il Prof. Priamo Etzi con il tema “Associazioni di fedeli ed organizzazione territoriale: il caso dell'Ordine francescano secolare”, il Prof. Heinz-Meinolf Stamm con il tema: “Das ‘ius personale’ der mittelalterlichen germanischen Rechte als Erfahrungsgrundlage für das kirchliche Recht”, il Prof. Jorge Horta con il tema: "Territorialidad, persona y tecnología: hacia una nueva concepción de la Iglesia" ed il Prof. Nikolaus Schöch con il tema “Die absolute Inkompetenz kirchlicher Gerichte zweiter Instanz aufgrund der Berufung an die Römische Rota als Ausnahme vom Prinzip der örtlichen Zuständigkeit".

Nell’ambito del Corso di aggiornamento in Diritto matrimoniale e processuale canonico organizzato dalla Pontificia Università della Santa Croce il Prof. Nikolaus Schöch ha tenuto una conferenza intitolata: “Congruenza e conformità “. Hanno partecipato 110 operatori di Tribunali, sia sacerdoti che laici, provenienti da ben 22 paesi. Il corso è stato inaugurato da S. Eminenza Card. Mario F. Pompedda, Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, e concluso da S.E. Raffaello Funghini, Decano della Rota Romana.

Dal 28 al 30 novembre 2001 il Prof. Nikolaus Schöch ha partecipato a Berlino il convegno annuale "De processibus matrimonialibus" realizzato dall'"Associazione Winfried Schulz" presieduta dal Prof. Cesare Mirabelli, Presidente emerito della Corte Costituzionale, nel Centro per i Convegni intitolato "Katholische Akademie". Ha tenuto la conferenza intitolata “Der Widerruf der Parteien- oder Zeugenaussage im Eheprozess (Retractatio)” (la ritrattazione delle deposizioni delle parti o dei testimoni nel processo matrimoniale canonico). Tale conferenza è stata pubblicata nelle Volume 9 (2002) della rivista “De Processibus matrimonialibus” dedicata a S. Em. Zenon Card. Grocholewski al quale è stato consegnato nell’Aula Paolo VI della Pontificia Università Lateranense il 12 marzo 2002.

Dal 16 al 18 ottobre il Prof. Nikolaus Schöch ha partecipato come relatore al Convegno dei Vicari giudiziali di 37 tribunali dioecesani ed interdioecesani di varie nazioni dell’Europa centrale e Europa del Nord tenutosi nei pressi della città di Würzburg. Ha tenuto tre brevi conferenze ed ha discusso varie questioni attuali di diritto matrimoniale e processuale in base alla giurisprudenza dei Tribunali della Sede Apostolica, la Rota Romana e la Segnatura Apostolica.

I professori Priamo Etzi e Jorge Horta, della nostra facoltà, hanno partecipato al Congresso internazionale in memoria di S. E. Mons. Eugenio Corecco intitolato “Per una convivenza tra i popolo. Migrazione e multiculturalità”, svoltosi nella città di Lugano dal 28 febbraio fino al 2 marzo 2002 e organizzato dall’Associazione Internazionale Amici di Mons. E. Corecco e dall’Unione Giuristi Cattolici Italiani.

Nel Congresso sono stati trattati i seguenti argomenti: 1) Etnie, popoli e nazioni. Fondamenti per un ordinamento mondiale nuovo; 2) Mercato, globalizzazione e diritti dei popoli; 3) La trasmigrazione a un mondo nuovo. Migrazioni e multiculturalità; 4) Unità e pluriformità. La proposta delle religioni; 5) L’emigrazione nella comunione ecclesiale. La riflessione di Eugenio Corecco; 6) Trasmigrazioni di popoli tra legalità e carità. Proposte ed esperienze in atto; 7) Nazione araba e Occidente. Problemi e prospettive.

Tra gli altri relatori del Congresso, erano presenti il Sen. Francesco Cossiga, ex Presidente della Repubblica Italiana; S. Em. il Cardinale Joseph Ratzinger, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede; Prof. Sergio Zaninelli, Rettore Magnifico dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano); il Prof. Alberto de la Hera, Direttore Generale degli Affari Religiosi del Ministero di Giustizia del Governo Spagnolo. Si attende la pubblicazione degli Atti del Congresso.

La tesi di dottorato del Dott. Jürgen Bucher, giudice al Tribunale diocesano di Würzburg in Germania con il titolo è stata accolta nella prestigiosa Collana “Studia Gratiana” edita dalla Pontificia Università Salesiana.

In data 9 marzo 2002 il Prof. Nikolaus Schöch è stato nominato Vice-Rettore del Pontificio Ateneo Antonianum nonché riconfermato Decano della Facoltà di Diritto Canonico.

Complessivamente sei professori della Facoltà di diritto canonico esercitano stabilmente delle funzioni presso i seguenti Dicasteri: seconda sezione della Segreteria di Stato, Congregazione per la Dottrina della Fede, Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, Congregazione per il Clero, Congregazione per le Cause dei Santi, Congregazione per le Chiese orientali, i Tribunali della Segnatura Apostolica e Rota Romana nonché Pontificio Consiglio per l'interpretazione dei testi legislativi.


 
 
 
 
 
twitter
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Roma - Italia
Questa pagina è anche attiva qui
Webmaster