Inizio > Rivista Antonianum > Articoli > Rosini Sabato 28 novembre 2020
 

Rivista Antonianum
Informazione sulla pubblicazione

 
 
 
 
Foto Rosini Ruggero , Inaugurazione dell'Anno Accademico 1989-1990: Relazione del P. RUGGERO ROSINI, in Antonianum, 64/4 (1989) p. 658 .

Sommario — L'autore, dopo aver premesso l'importanza del titolo agli effetti del « Primato » di Cristo, passa a dimostrare come lo Scoto sia l'unico tra gli scolastici, il quale sostenga che l'appellativo di « immagine di Dio » vada attri­buito a Cristo — non in quanto Verbo in sé — ma in quanto « Uomo », ossia, in quanto Verbo incarnato. Naturalmente, perché Cristo, come Uomo, possa dirsi « immagine », dev'essere Uomo « perfetto ». E, su questo punto di dot­trina, non ci sono dubbi in Scoto. Per cui, dato che l'immagine risiede nell'anima e reclama la grazia, ne segue — secondo il Sottile — che l'anima di Cristo possiede  la  somma  grazia  appunto  perché  ha  la   « somma  immagine ».

L'autore ricorda, poi, come quest'immagine rifletta la sua luce su tutte le creature e conclude con l'ammonizione di S. Francesco: « Considera o uomo, in quale sublime condizione ti ha posto Dio che ti creò: ti fece a immagine del suo diletto Figlio secondo il corpo e a sua somiglianza secondo lo spi­rito »   (FF.,  n.   153).


 
 
 
 
 
twitter
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Roma - Italia
Questa pagina è anche attiva qui
Webmaster