> > > Friday 04 December 2020
 


 
 
 
 
Foto , 4. Commemorazione del I centenario del collegio di S. Bonaventura di Quaracchi-Grottaferrata all' Ģ Antonianum ģ (12 dicembre 1977), in Antonianum, 53/1-2 (1978) p. 398-399 .

Il 12 dicembre 1977 è stata tenuta nell'Aula S. Antonio la celebrazione commemorativa del I centenario del Collegio di S. Bonaventura di Qua-racchi - Grottaferrata, col seguente programma:

  • P. Umberto Betti O.F.M., Rettore Magnifico del Pontificio Ateneo « Antonianum »: Parole di saluto.
  • Prof. André Vauchez, Dir. St. Med. École Francaise de Rome: L'opera del Collegio S. Bonaventura di Quaracchi vista dagli storici.
  • P. Costantino Koser, Ministro Generale O.F.M. e Gran Cancelliere dell'« Antonianum »:   Parole di conclusione.

Il Rettore Magnifico ha rivolto agli intervenuti questo saluto:

« Un vivo, quanto doveroso, ringraziamento a voi tutti che, su invito del Rev.mo Ministro Generale dei Frati Minori e Gran Cancelliere del Pontificio Ateneo « Antonianum », avete voluto presenziare alla celebra­zione centenaria del Collegio di S. Bonaventura di Quaracchi - Grottaferrata.

Anzitutto ringrazio gli Em.mi Cardinali: il Card. Gabriele M. Garrone, Prefetto della S. Congregazione per l'Educazione Cattolica, il quale mi consentirà di accennare alla sua sollecitudine per il Collegio di Quaracchi devastato dall'alluvione di Firenze del 4 novembre 1966, sollecitudine con­cretizzata anche in un suo contributo personale accompagnato, in data 5 dicembre di quell'anno, da queste parole: "Voyez-y la preuve de mon ami-tié pour vous et pour l'Ordre, et de l'interèt que je porte avec tous à l'oeuvre scientifique que vous avez entreprise"; il Card. Ferdinando Anto-nelli il quale, quand'era Rettore Magnifico dell'„Antonianum", più d'una volta fu interessato al Collegio di Quaracchi.

La nostra particolare gratitudine al Prof. André Vauchez, che ci par­lerà dell'opera di Quaracchi vista dagli storici. E grazie a tutti gli altri intervenuti:  Ecc.mi Vescovi Mons. Jerome Hamer O.P., Segretario della 5.  Congregazione per la Dottrina della Fede, e Mons. Luigi Liverzani, Ve­scovo di Frascati; rappresentanze delle Curie Generalizie dei Domenicani e delle Famiglie Francescane; Prelati e Superiori Religiosi, esponenti di interessi culturali ed ecclesiali, con speciale riferimento ai Frati Predicatori della Commissione per l'edizione critica delle opere di S. Tommaso che nel medesimo Collegio di Grottaferrata, dal 1973, condividono con i Frati Minori fraternità di vita ed operosità scientifica.

Il Pontificio Ateneo "Antonianum", per parte sua, è ben lieto di asso­ciarsi a questa celebrazione centenaria, per tanti motivi. Prima di tutto per la comunanza di origine e la convergenza di intenzioni, che fecero del primitivo Collegio di S. Bonaventura e dell'antico Collegio di S. Anto­nio due istituzioni complementari, ambedue sostenute, nelle rispettive attività parallele, dall'Ordine Francescano che le ha generate. E poi per le continuate relazioni, di persone e di pubblicazioni, intercorse tra l'uno e l'altro: basti dire che dei 139 nomi del necrologio di Quaracchi molti si ritrovano presenti air„Àntonianum", ed altrettanto si verifica per i viventi. Relazioni di tanta rilevanza da offrire materia più che sufficiente per un bell'articolo anche di un volume commemorativo. Quest'articolo sarà forse scritto in occasione del centenario di fondazione deH'„Antonianum" nel 1990, e forse proprio ad opera di qualcuno della più attempata istituzione che lo celebra oggi.

Intanto formuliamo il voto comune che il gemellaggio già esistente tra il Collegio di S. Bonaventura di Quaracchi - Grottaferrata e il Pontificio Ateneo "Antonianum" sia riaffermato e rafforzato, in modo da poter essere qualificato con le parole biblico-liturgiche "il vecchio portava il bambino, e il bambino sosteneva il vecchio" ».

Tra le personalità presenti: il P. Hervé Carrier S.J., Rettore Magnifico della Pontificia Università Gregoriana; Mons. Michele Maccarrone, della Pontificia Università Lateranense; studiosi dell'Abbazia Benedettina di San Girolamo per la revisione della Volgata, dell'Istituto Storico OFMCap., della École Francaise, dell'Istituto Storico Germanico ed altri.

E' pervenuto il messaggio di adesione del Card. Giovanni Benelli, Arci­vescovo di Firenze, la diocesi dove il Collegio di Quaracchi nacque nel 1877 ed ivi operò fino al suo trasferimento a Grottaferrata nel 1971.


 
 
 
 
 
twitter
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Rome - Italy
This webpage is also available here
Webmaster