Inizio > Pubblicazioni > Professori > Venerdì 14 agosto 2020
 

Pubblicazioni del prof. (31)

Curriculum del prof.
Corsi | Dispense | Avvisi | e-mail


Libri (6)
 
Battaglia Vincenzo , Sentimenti e Bellezza del Signore Gesù. Cristologia e contemplazione 3, Ed. EDB, Bologna, 2011 .
 
 
Battaglia Vincenzo , Gesù Cristo Luce del mondo. Manuale di cristologia, collana Manualia, 4, Ed. Antonianum, Roma, 2007 , p. 481 pp., (€ 32,00) ISBN 978-88-7257-072-8 .
 
 
Battaglia Vincenzo , Il Signore Gesù Sposo della Chiesa. Cristologia e contemplazione 2, Ed. EDB, Bologna , 2001 .
 
 
Battaglia Vincenzo , Cristologia e contemplazione. Orientamenti generali, Ed. EDB, Bologna, 1997 (1ª ristampa 1998) .
 
 
Battaglia V. , Gesù crocifisso Figlio di Dio, collana Spicilegium, 30, Ed. Antonianum, Roma, 1991 , p. 226 pp. (€ 18,07) ISBN 88-7257-020-4 .
 
 
Battaglia V. , Un Gesù "politico" per l'uomo d'oggi? La cristologia di C. Duquoc, collana Bibliotheca, 23, Ed. Antonianum, Roma, 1983 , p. 195 pp. (€ 13,94) .
 
 
 
Articoli pubblicati su riviste accademiche (6)
 
Battaglia Vincenzo, I «sentimenti» del Signore Gesù. Un modello cristologico per la vita spirituale e l'agire morale, in Antonianum 81/2 (2006) p. 209-255.
 

Summary: Continuing his research into a subject he has been studying for some time, the Author intends here to expound the status quaestionis of theological reflection on the “sentiments” or “feelings” of the Lord Jesus. His treatment of the subject matter is distributed in two parts: The first surveys the presence of this thematics in some of the documents of the Pontifical Magisterium and of the Second Vatican Council, in the R... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Gesú Cristo Crocifisso Sposo della Chiesa. Prospettive di ricerca e traiettorie tematiche per l´elaborazione di una cristologia sponsiale , in Antonianum 74/3 (1999) p. 431-462.
 

Summary: The author presents some indications for an espousal Christology. It is linked to a recent essay where he was concerned about the relationship between Christology and Contemplation. He tries to explore some perspectives of this research and these themes. This study focuses on convergences and corelations between Contemplation and Espousal. It starts with a general description of the Espousal relationship between Jesus and the Church.  This occurs through the action of... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, L'autoumiliazione e l'obbedienza del Figlio di Dio incarnato. Saggio interpretativo in prospettiva soteriofogica, in Antonianum 67/2-3 (1992) p. 198-239.
 

SUMMARY: Inserted within the horizon of a kenotic reading of the Incarnation, this refle­ction, made from the viewpoint of narrative theology, has as its theme the correlation be­tween the self-humiliation and the obedience exercised by Jesus Christ, making insistence on two nodal points: self-humiliation is expressed in and through obedience; and it reaches its culminating point in the passion, whose acceptance represents the act of supreme obe... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Cristo nostra pace. Libertà, pace e salvezza nella predicazione cristiana , in Antonianum 65/4 (1990) p. 422-466.
 
 
Battaglia Vincenzo, Croce, Trinità, Creazione , in Antonianum 64/2-3 (1989) p. 246-307.
 

Summary — Setting itself within the context of the trinitarian theology of the Cross, which proceeds according to the principle that the Cross of the Risen (Christ) and the trinitarian mystery must be read in a reciprocally defined relationship, the article elaborates in its central part a reflection on God's activity « ad extra » reconsidering both the motive of creation and that of the incarnation in the light of the history of t... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Il rapporto tra Gesù il Cristo e Dio nella cristologia « profetico-antimessianica » di Ch. Duquoc , in Antonianum 62/2-3 (1987) p. 215-236.
 

Summary — The interpretation of the messianic originality of Jesus, given in terms of prophetic subversion against oppressive violence and of revelation of a God of freedom, constitutes the point of departure and the sound criterion of the christologic reflection of Christian Duquoc, who aims at reconsidering the problem of God by surpassing ontological theology and by stressing the « distance», that characterizes the rela­tionship... (Continua)

 
 
Recensioni (18)
 
Battaglia Vincenzo, Libri nostri: Introduzione dell'Autore. Gesù Cristo Luce del Mondo. Manuale di cristologia., in Antonianum 82/2 (2007) p. 610-617.
 

1. «Gesù Cristo luce del mondo»: il senso di un titolo

«La luce delle genti è Cristo; e questo santo sinodo, riunito nello Spirito Santo, desidera ardentemente illuminare tutti gli uomini con la luce di Cristo che si riflette sul volto della Chiesa, annunciando il Vangelo ad ogni creatura (cf. Mc 16,15)».

Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Maurizio Gronchi, La cristologia di S. Bernardino da Siena. L'imago Christi nella predicazione in volgare , in Antonianum 69/1 (1994) p. 122-124.
 

Il saggio che presentiamo viene ad arricchire la nutrita bibliografia già esi­stente sulla figura, l'opera ed il pensiero di S. Bernardino da Siena (1380-1444), il quale occupa un posto di primo piano nelle vicende dell'Ordine francescano oc­corse durante la, prima metà del Quattrocento. Vi si aggiunge come un contributo cui vanno riconosciuti alcuni indubbi meriti.

Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Louis Bouyer, Breve Dizionario Teologico , in Antonianum 69/1 (1994) p. 124-125.
 

Il Dizionario, pubblicato per la prima volta in francese nel 1990, è stato tra­dotto da Maria Adele Cozzi e fa parte della Collana «Dizionari e Concordanze».

È un utile strumento di lavoro destinato soprattutto a quanti cercano di farsi un' idea esatta del «vocabolario» usato in teologia. L'autore spiega in maniera chiara e... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Jacques Dupuis, Introduzione alla cristologia , in Antonianum 69/1 (1994) p. 125-127.
 

L'opera, che è inserita nella Collana «Introduzione alle discipline teologiche» diretta da Rino Fisichella e realizzata dai Professori della Pontificia Università Gregoriana di Roma, unisce al merito di offrire una guida chiara, esauriente e sti­molante allo studio della cristologia il pregio di raccogliere in sintesi il frutto di una lunga frequentazione della materia trattata.

Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Giorgio Gozzelino, 7/ mistero dell'uomo in Cristo. Saggio di protologia , in Antonianum 69/1 (1994) p. 127-129.
 

Come apprendiamo dalla Introduzione imperniata sulle questioni epistemo­logiche preliminari (pp. 7-17), l'antropologia teologica fondamentale «analizza l'uomo nella sua struttura salvifica nativa e quindi viene detta per l'appunto pro­tologia, o discorso su quanto è primo dal punto di vista costitutivo» (p. 8), per cui in questo caso l'aggettivo «fondamentale» sta a dire... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Nicola Cióla, La crisi del teocentrismo trinitario nel Novecento teológico. II tema nel contesto emblemático della secolarizzazione , in Antonianum 69/4 (1994) p. 555-561.
 

Nel saggio che presentiamo l'autore, docente di teología trinitaria presso la Pontificia Universitá Lateranense, rivisita accuratamente una fase cruciale che la storia della teologia trinitaria ha attraversato nel Novecento, precisamente quella determinata dalla nascita e dallo sviluppo della teologia della secolarizzazione, of­frendone una ricostruzione ben documentata.

Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Sante Babolin, Icona e Conoscenza. Preliminari d'una teologia iconica , in Antonianum 68/1 (1993) p. 120-121.
 

La peculiarità del volume è quella di essere un saggio dedicato alla filosofia dell'arte sacra e cristiana ed incentrato specificamente sulla produzione artistica delle icone. Nella prefazione si legge che l'icona «è sintesi originale di parola e immagine che realizza, per mezzo del disegno e del colore, uno svelamento del­l'invisibile e trascendente Iddio» (p. 9): la definizione riveste la funzione di po... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Carlo Porro, Gesù il Salvatore. Iniziazione alla cristologia , in Antonianum 68/1 (1993) p. 121-122.
 

Come indica il sottotitolo, con questa pubblicazione Carlo Porro ha inteso mettere a disposizione dei lettori un «manuale» che li guidi a conoscere, incon­trare e testimoniare Gesù Cristo sulla base della «tradizione» cristologica eccle­siale attinta dalle fonti. Precisamente, a conoscerlo in modo critico, secondo il procedimento adottato dal credente che cerca di comprendere per arrivare a pos... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Giovanni Iammarrone - Giovanni Odasso - Romano Penna - Alfonso Pompei, Gesù Cristo volto di Dio e volto dell'uomo , in Antonianum 68/1 (1993) p. 122-124.
 

La funzione che Gesù Cristo svolge in qualità di «rivelatore» (volto) di Dio e dell'uomo fa da filo conduttore e da criterio unificante, almeno in linea di mas­sima, per gli argomenti trattati nei quattro contributi raccolti in questo volume.

Apre Romano Penna, il quale, sulla scorta di Fil 2,6-8 e di altri passi neote­stamentari, ripe... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Jean-Hervé Nicolas, Contemplazione e vita contemplativa nel cristianesimo , in Antonianum 68/1 (1993) p. 124-126.
 

Il libro che presentiamo è la traduzione, fatta da Anselmo Bussoni, dell'origi­nale francese «Contemplation et vie contemplative en christianisme» pubblicato nel 1980.

Qual'è il senso, il posto e il valore della forma contemplativa dell'ideale cri­stiano? E' questa la domanda di fondo alla quale l'autore intende rispond... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Nicolò Madonia, Ermeneutica e cristologia in W. Kasper , in Antonianum 67/2-3 (1992) p. 439-440.
 

Il saggio che presentiamo si fa apprezzare innanzitutto per l'impostazione adottata, assolutamente rigorosa: la cristologia elaborata da Kasper viene situata e compresa all'interno del vasto panorama culturale in cui è nato e si è formato il suo pensiero teologico. Un pensiero che ha assunto con l'andar del tempo un'am­piezza di vaste proporzioni, in quanto abbraccia gli argomenti più rilevant... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Mario Serenthà, Gesù Cristo ieri, oggi e sempre. Saggio di cristologia , in Antonianum 67/2-3 (1992) p. 440-443.
 

Si tratta della quarta edizione, aggiornata nell'apparato bibliografico, di un'opera che è entrata ormai da un decennio, ed a pieno titolo, a far parte di quei saggi cristologici prodotti in Italia nel periodo post-conciliare che hanno contribuito a dare forma ad una cristologia «italiana», la quale, con l'andar del tempo, è stata capace di imporsi anche all'attenzione del mondo teologico inter­nazionale.Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Léopold Sabourin, La cristologia a partire da testi chiave , in Antonianum 65/1 (1990) p. 106-107.
 

Secondo l'intenzione dichiarata dall'autore nella Conclusione, il vo­lume — che è la traduzione della edizione francese del 1986 (l'originale era apparso in inglese nel 1984) — contiene, pur non essendo « un trattato completo di cristologia », « l'essenziale di ciò che gli studenti universitari e i seminaristi devono sapere e possono assimilare in un corso, con altre letture appropriate, ch... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Bruno Secondin, Alla luce del suo volto. 1. Lo splendore , in Antonianum 65/1 (1990) p. 107-108.
 

Il volume si presenta nella veste di una panoramica storica, un « inven­tario » come dice l'autore (p. 5), riguardante l'odierno, rinnovato interesse di cui è oggetto la persona di Gesù Cristo nei più diversi ambienti: eccle­siali ed extra-ecclesiali, e campi disciplinari: teologia, pastorale, magistero, spiritualità.

Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Juniper B. Carol, Why Jesus Christ? , in Antonianum 65/1 (1990) p. 108-109.
 

Hanno ormai fatto il loro tempo le dispute, a volte esageratamente accese, tra i rappresentanti delle due scuole « tomista » e « scotista » circa il ruolo e il posto di Gesù Cristo nel piano divino della salvezza.

Il dibattito teologico odierno si svolge in tutt'altro clima e soprattutto in tutt'altro modo. E' fin troppo banale ri... (Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Angelo Amato, Gesù il Signore. Saggio di cristologia , in Antonianum 64/2-3 (1989) p. 475.
 

Il volume che presentiamo è un buon testo-base di cristologia che risulterà senz'altro assai utile per quanti vogliano essere guidati nella conoscenza del mistero di Gesù Cristo e vogliano affrontare uno studio serio e fondato del « Cristo biblico-ecclesiale così come la Chiesa ce lo consegna nella Scrittura e nella sua esistenza di fede » (p. 34).

Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Carlos Ignacio Gonzalez, Cristologia. Tu sei la nostra salvezza , in Antonianum 64/2-3 (1989) p. 476-477.
 

Si tratta di un manuale dove la dottrina cristologica è ordinata ed esposta secondo criteri e temi diventati abbastanza usuali per le opere che si prefiggono lo scopo della sistematizzazione compilativa.

Riservando un'attenzione particolare all'aspetto soteriologico, l'autore distribuisce la materia in sedici temi, suddivisi in quattro parti.Continua)

 
Battaglia Vincenzo, Recensione: Louis Monloubou, San Paolo e la preghiera. Preghiera ed evangelizzazione; Philippe Ferlay, Il volto di gloria. Preghiere davanti a Gesù in croce; Bernard Rey, Le tentazioni e la scelta di Gesù , in Antonianum 64/2-3 (1989) p. 477-479.
 

I tre testi fanno parte di una collana che si propone di offrire dei contributi capaci di far apprezzare e gustare la ricchezza della Parola di Dio secondo criteri di approccio diversificati.

I  primi due sì collocano infatti nell'ambito della Spiritualità e il terzo in quello della Pastorale. Anche se, ovviamente, si ha a che fare con una suddivisio... (Continua)

 
 
 
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Roma - Italia
Questa pagina è anche attiva qui
Webmaster