Inizio > ActivitÓ culturali > 14/03/2017 Domenica 17 dicembre 2017
 

Abitare il mondo digitale con sapienza. Lo stile proprio del consacrato

XLI Assemblea Unione di Ministri provinciali - Assisi 13-17 marzo 2017

 
 
 
 
Luogo: Assisi - Casa Leonori
Data: 14/03/2017
PUA Il giorno 14 marzo 2017, alle 11:30 am, il prof. Martín Carbajo Núñez terrà una conferenza sul tema: "Abitare il mondo digitale con sapienza. Lo stile proprio del consacrato" nella Casa Leonori in Assisi. L'intervento del prof. Carbajo si inserisce nel contesto  della XLI Assemblea Unione di Ministri provinciali dell'intera famiglia francescana in Italia che si terrà ad Assisi dal 13 al 17 marzo e studierà il tema generale: "Il frate minore nell'era digitale: rischio o opportunità?". 
 

Questi saranno i principali interventi:

14 marzo:

 Ore 09,30-11,00:
Internet e Web 2.0. Tra risposte virtuali e bisogni reali – Aspetti sociologici
Prof. Salvatore Abbruzzese – Docente Università degli Studi di Trento
 
Ore 11,30-13,00:
Abitare il mondo digitale con sapienza. Lo stile proprio del consacrato – Aspetti teologici
Prof. Martin Carbajo Nuñez, ofm – Docente PUA - Roma
 
Ore 16.00-18.00:
Il frate nella rete. Isolamento, narcisismo, missione? – Aspetti antropologici
Prof. Tonino Cantelmi – Psichiatra; Docente PUG - Roma
 

15 marzo:

 Ore 16,00-18,00: TAVOLA ROTONDA
Vocazione e connessione: formazione, rischi e oppurtunità – Aspetti psico-pedagogici
 
Prof. Mario Becciu – Psicoterapeuta; Docente UPS - Roma
Prof. Mario Pollo – Docente di Pedagogia generale e sociale LUMSA - Roma
Prof. Giovanni Salonia, ofmCap – Psicoterapeuta; Docente PUA - Roma
 
 
 
 
 
  
 
Materiali disponibili
 
Testo della conferenza - MartÝn Carbajo N˙˝ez
PDF (800714 bytes)    284 hits
 
Presentazione Powerpoint
PDF (10566235 bytes)    280 hits
 
Depliant - XLI Assemblea Unione 13/17 marzo 2017
PDF (441139 bytes)    284 hits
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
Pagina visualizzata 809 volte
 
Share |
 
 
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Roma - Italia
Questa pagina è anche attiva qui
Webmaster