Home > School for Advanced Medieval and Franciscan Studies (SSSMF) > Master in Advanced Medieval Studies Monday 21 September 2020
 

School for Advanced Medieval and Franciscan Studies (SSSMF) (SF)
Information

 
 
 
 
Master in Advanced Medieval Studies (2011/12)
 
 
 
(PUA General presentation in English)

The following text has not yet been traslated into English. In Italian:

1. Diploma di Specializzazione Universitaria in Studi Medievali

Gli studenti che si iscrivono e assolvono tutti gli obblighi curriculari potranno conseguire il Diploma di Specializzazione Universitaria in Studi Medievali.

Per conseguire il Diploma si richiede:

a)   Il titolo di Licenza accademica pontificia o Diploma di Laurea specialistica o titoli stranieri equipollenti.
b)   La conoscenza della lingua latina e/o della lingua greca e di almeno due lingue moderne.
c)   Un minimo di 432 ore di lezione frontali pari a 54 ECTS da distribuirsi in 4 semestri.
d)   Il superamento degli esami previsti dal piano di studio e l’espleta-mento del lavoro programmato nei seminari.
e)   La partecipazione a sessioni interdisciplinari e ad altre iniziative promosse dalla Scuola.
f)    Un lavoro di ricerca svolto sotto la guida di un professore e pubblicamente discusso (25 ECTS).


La Scuola consta di 4 sezioni-indirizzi:

a) filosofico-teologico;
b) storico-letterario;
c) studi e tradizioni religiose (studi francescani); d) studi bizantini.

Ciascun anno accademico è suddiviso in due semestri e tre sessioni d’e-same (febbraio, giugno, ottobre). Alcuni corsi e seminari hanno durata semestrale, altri mensile e altri ancora settimanale.

I corsi si distinguono in corsi fondamentali comuni (MP), di approfondimento interdisciplinare, di indirizzo (MO).

a)   I corsi fondamentali comuni sono introduttivi allo studio delle fonti medievali: Latino medievale, Codicologia generale, Codicologia speciale, Paleografia medievale, Filologia e intertestualità, Critica testuale; Paleografia e codicologia greca, Liturgia bizantina, Diplomatica bizantina. Sono fissi e tutti obbligatori.
b)   I corsi di approfondimento interdisciplinaree di indirizzo sono tutti opzionali e variabili. Rispondono alla interdipartimentalità della Scuola e, di anno in anno, vengono scelti dal seguente fascio di ambiti:

-     teologia, filosofia, storia, esegesi, fonti greco-latine e patristiche, liturgia, comunicazioni e diffusione culturale, pensiero ebraico, mistica;
-     diritto, società, politica, economia, urbanistica, mondo germanico e anglosassone, mondo greco-bizantino e slavo;
-     letterature, arti e mestieri, estetiche, scienze.

c) È inoltre obbligatoria, nei quattro semestri, la partecipazione a tre seminari (MS).

La distribuzione dei crediti durante il biennio si presenta nel modo seguente:
 

  ECTS
corsi fondamentali comuni (MP) 24
corsi di approfondimento e di indirizzo (MO) 21
seminari (MS) 9
tesi al diploma 25
totale 79
 
 
La Scuola si riserva di esigere un precolloquio nei casi in cui il Preside, tenendo conto del curriculum dello studente, lo riterrà necessario.



[1]Per il valore dell’unità di credito ECTS cfr. p. 18.




 
 
Martín Carbajo Núñez - via Merulana, 124 - 00185 Rome - Italy
This webpage is also available here
Webmaster